Borsa merci di Vercelli

La Borsa Merci di Vercelli, è un mercato che ha lo scopo di agevolare l’incontro della domanda e dell’offerta di merci, e l’incontro tra operatori  per lo svolgimento delle contrattazioni.

In particolare le funzioni istituzionali della Borsa Merci sono riconducibili a:

  • favorire la concentrazione delle contrattazioni in condizioni di trasparenza ;

  • agevolare gli operatori mediante l’erogazione di servizi accessori;

Obbligo degli operatori è quello di rispettare le Leggi ed i Regolamenti, sia generali, sia interni che disciplinano l’attività di mercato, in particolare assoggettandosi alle disposizioni relative all’arbitrato.

La Legge 20 marzo 1913 n. 272 ed il relativo Regolamento di esecuzione approvato con R.D. 4 agosto 1913 n. 1068  dettano, infatti, le norme basilari sull’ordinamento e sull’organizzazione delle Borse.

Nel giorno di mercato, che ha luogo il martedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, la Borsa Merci di Vercelli diventa punto di riferimento per le trattative che riguardano prodotti agricoli, cereali e in particolare risi e risoni.

La Borsa Merci di Vercelli è stata istituita con Decreto del Presidente della Repubblica l’11 settembre 1974.

In vigore dall'otto maggio 2014 il contratto tipo per il risone.

La Giunta camerale, con provvedimento del 25 novembre 2021, ha approvato il seguente calendario di apertura della Borsa Merci di Vercelli, per l’anno solare 2022:

  • la seduta di mercato avrà luogo nel giorno di Martedì con orario dalle ore 8,30 alle ore 12,30 con accesso alla Borsa da Piazza Zumaglini;
  • la Borsa Merci rimarrà aperta, con solo accesso ai locali senza seduta di mercato, anche nei giorni di lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,30, con accesso dalla sola piazza Risorgimento;
  • nelle festività infrasettimanali la Borsa Merci rimarrà chiusa e la seduta di mercato corrispondente al giorno festivo, sarà annullata;
  • la Borsa Merci rimarrà chiusa per ferie estive i martedì 2, 9 e 16 agosto 2022
  • la Borsa Merci rimarrà chiusa in concomitanza delle festività natalizie il 27 dicembre 2022

In occasione di eventi di particolare importanza, quali manifestazioni dell’ente camerale e della sua azienda speciale Fedora, di altri enti o organismi con finalità di carattere generale, potrà essere interdetto, con preavviso motivato della Giunta camerale, l’accesso alla Borsa Merci agli operatori, limitatamente al giorno non di mercato e per i tempi tecnicamente e strettamente necessari, previa informativa agli operatori stessi, con avvisi affissi nella bacheca del salone delle contrattazioni.

Per il funzionamento della Borsa Merci si rimanda al Regolamento Generale pubblicato nella sezione NORME.

Gli organismi responsabili del funzionamento della Borsa Merci sono:

- La Deputazione di Borsa: composta di sette membri effettivi e di tre supplenti, nominata dal Ministero dello Sviluppo Economico, è preposta alla sorveglianza dell'andamento della Borsa e dell'osservanza delle leggi e delle disposizioni vigenti da parte degli operatori.

- Il Comitato di Borsa: nominato dalla Camera di commercio, provvede alla diretta vigilanza sull'attività dei mediatori e sul funzionamento del mercato.

Le eventuali questioni insorte in dipendenza di contrattazioni e di contratti svoltisi in Borsa Merci, possono essere deferite dalle parti, alla Deputazione o al Comitato di Borsa per il tentativo di composizione amichevole della controversia.

Nel caso in cui il tentativo di conciliazione resti infruttuoso, la controversia, salvo che le parti per atto scritto non convengano diversamente, è devoluta alla decisione del Collegio arbitrale, da nominarsi di volta in volta con le modalità determinate da apposito Regolamento Arbitrale approvato dalla Camera di commercio.

Riportiamo gli elenchi degli Arbitri e Terzi Arbitri, così come la tabella dell'ammontare del deposito cauzionale per l'attivazione del procedimento arbitrale, approvati dalla Giunta camerale per l'anno 2021. 

La Borsa Merci di Vercelli offre due tipologie di sistemazione fissa all'interno della Sala di contrattazione: i box ed i tavolini.

Per l'utilizzo sia dei box, sia dei tavolini, occorre essere titolari della tessera d'ingresso nominativa.

Gli Operatori interessati ad accreditarsi possono compilare la seguente richiesta cartacea, scaricabile in formato pdf:


Gli operatori interessati a rinnovare l'accreditamento possono compilare la seguente richiesta cartacea, scaricabile in formato pdf:


Le richieste, debitamente compilate in tutte le loro parti, devono essere consegnate alla sede di Vercelli della Camera di commercio (6° piano - Servizio Pianificazione Strategica e Informazione Economica), inviate per posta o via mail all'indirizzo: studi@pno.camcom.it.

A norma del nuovo "Regolamento per l'ingresso, il funzionamento e l'uso dei tavolini e box in Borsa Merci" i titolari di tessera d'ingresso dovranno tenere le stesse esposte per agevolare i controlli che saranno effettuati dal personale preposto.

Gli importi stabiliti dalla Giunta camerale per l'anno 2022 sono:

  • Diritto d'uso box €.750,00 (comprensivo di una tessera gratuita)
  • Diritto d'uso tavolino €.150,0
  • Importo tessera d'ingresso nominativa €.120,00
  • Importo tessera d'ingresso trimestrale nominativa €. 40,00
  • Importo tessera d'ingresso semestrale nominativa €. 70,00

Il versamento degli importi d'interesse dovrà essere effettuato esclusivamente tramite bonifico bancario a favore di Fedora  Azienda Speciale della Camera di commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte  - Piazza Risorgimento, 12 - attenendosi alle seguenti coordinate bancarie: Codice Iban: IT 83 A030 6945 1611 0000 0300 001  Intesa Sanpaolo filiale di Baveno n. 50183.

A norma del nuovo "Regolamento per l'ingresso, il funzionamento e l'uso dei tavolini e box in Borsa Merci", è vietato l'utilizzo del box o del tavolino da parte di società/ditte/persone diverse da quelle che hanno ottenuto l'assegnazione.

Gli operatori interessati ad entrare saltuariamente possono chiedere l'accreditamento compilando la seguente richiesta cartacea, scaricabile in formato pdf:

Le richieste, debitamente compilate in tutte le loro parti, devono essere consegnate esclusivamente alla sede di Vercelli della Camera di commercio (6° piano - Servizio Pianificazione Strategica e Informazione Economica).

Il biglietto giornaliero, al costo di €.5,00, può essere ritirato direttamente in Borsa Merci al punto informazioni.

I box, i tavolini, le tessere personali e le richieste di ingresso saltuario, sono rinnovabili annualmente.

 

Contatti
Unità organizzativa
Borsa Merci Vercelli e Sala Contrattazione Novara
Email
studi@pno.camcom.it

ORARI:
Borsa Merci (Vercelli): martedì 8.00-13.00
Sala contrattazione merci (Novara): lunedì 8.30-12.30

Recapiti telefonici: 
0161.598249-293-251

Ultima modifica
Mer 27 Lug, 2022