Firma digitale - Cos'è e come ottenerla

La firma digitale può essere definita come l’equivalente informatico di una tradizionale firma autografa apposta su carta. La funzione della firma digitale è quella di attestare la validità, la veridicità e la paternità di un documento. Infatti la firma digitale consente:

  1. di sottoscrivere un documento informatico;
  2. la verifica, da parte del destinatario, dell’identità del firmatario (senza possibilità da parte di quest’ultimo di rinnegare la sottoscrizione);
  3. di garantire l’inalterabilità del contenuto del documento;
  4. di garantire la sicurezza della provenienza del documento.

La firma digitale è il risultato della procedura informatica (validazione) basata su di un sistema di chiavi asimmetriche a coppia, una pubblica (creata dall’Autorità di Certificazione ID Infocamere) e l’altra privata, che consente al sottoscrittore, tramite la chiave privata, e al destinatario, tramite la chiave pubblica, di rendere manifesta e di verificare la provenienza e l’integrità di un documento informatico o di un insieme di documenti informatici.

Al momento del rilascio, oltre al “certificato di sottoscrizione” digitale (firma digitale), viene emesso anche il “certificato di autenticazione” (o CNS). Il “certificato di autenticazione” può essere definito l’equivalente elettronico di un documento d’identità, e permette quindi l’identificazione in modalità digitale di una persona fisica, al fine di poter consultare i propri dati personali resi disponibili dalle pubbliche amministrazioni direttamente su sito web.

La Camera di Commercio rilascia la firma digitale con CNS sia su supporto Smart Card che su Token Wireless.

La Smart Card ha lo stesso formato di una carta di credito e al suo interno è presente un microchip crittografico dove vengono generati e custoditi i certificati digitali dell’utente, e necessita di un lettore per poter essere utilizzata.

II Token Wireless è una chiavetta di ultima generazione, basata sulla soluzione DigitalDNA Key, che, grazie ad una “app” dedicata, permette di accedere in modo sicuro a tutti i servizi online della PA, firmare digitalmente, verificare, archiviare e condividere documenti e pratiche anche in mobilità attraverso smartphone e tablet. La tecnologia Bluetooth garantisce l’utilizzo da smartphone, tablet e PC senza bisogno di lettori di smart card o utilizzo di una porta USB. Il nuovo token può essere comunque usato anche da PC e MAC collegandolo ad una porta USB, senza nessuna configurazione.

Per ottenere il dispositivo sono disponibili le seguenti modalità:

1) MODALITÀ READY CARD: direttamente presso gli sportelli dell’Ufficio Firma Digitale della Camera di Commercio, previo appuntamento da richiedersi richiesto via mail all’indirizzo firma.digitale@pno.camcom.it.
Contestualmente alla richiesta di appuntamento devono essere indicati il proprio codice fiscale, la sede camerale presso la quale si desidera recarsi per il rilascio del dispositivo di firma (le sedi attive per questo servizio sono quelle di Biella, Vercelli, Novara, Baveno e l’ufficio di Borgosesia), e la modalità di pagamento prescelta (allo sportello in contanti o tramite POS oppure a mezzo PAGOPA).
L’interessato dovrà presentarsi nella sede prescelta, nel giorno e all’ora fissati, munito di un documento di identità in corso di validità, del codice fiscale, di un indirizzo di posta elettronica (anche non certificata) e dell’attestazione dell’avvenuto pagamento dei diritti di segreteria eventualmente dovuti (laddove non abbia optato per il pagamento allo sportello), nonché di smartphone, necessario per il completamento dell’operazione di rilascio. Non sono ammesse deleghe.

2) MODALITÀ POST CARD: tramite le associazioni di categoria e gli studi professionali, le agenzie di disbrigo pratiche amministrative (purché regolarmente iscritte al Registro delle Imprese e in possesso di licenza di Pubblica Sicurezza) e i centri elaborazione dati che ricoprono la qualifica, previamente conferita dalla CCIAA Monte Rosa Laghi Alto Piemonte, di “Incaricati alla registrazione (IR)”.

3) MODALITÀ RICONOSCIMENTO DA REMOTO: comodamente a casa o in ufficio, senza necessità di presentarsi allo sportello della Camera di Commercio. Per poter effettuare il riconoscimento online e richiedere il rilascio del dispositivo (Smart Card o Token Wireless), occorre essere in possesso dei seguenti documenti che devono essere, oltreché in originale e in corso di validità, perfettamente integri e leggibili:

  • carta d’identità o patente o passaporto
  • tessera sanitaria plastificata.

La richiesta di rilascio da remoto viene effettuata on line all’apposita pagina del sito di InfoCamere nella quale sono indicate tre modalità per richiedere il suddetto servizio:

  • riconoscimento con operatore tramite webcam
  • in autonomia tramite CNS (token o smart card)
  • in autonomia utilizzando lo SPID di livello 2 (nome utente e password + codice OTP)

Al termine della procedura il dispositivo verrà spedito direttamente all’indirizzo indicato al momento della richiesta. Per modificare l'appuntamento online fissato per il riconoscimento è possibile telefonare al numero: 02.851.55.009. Maggiori informazioni possono essere richieste via mail all'indirizzo servizi.remotizzati@infocamere.it.

I certificati di sottoscrizione e di autenticazione presenti sulle Smart Card o sui Token Wireless sono validi per tre anni dalla data del rilascio.

I certificati possono essere rinnovati una volta sola entro e non oltre il giorno lavorativo antecedente la data di scadenza.

Dopo tale data, il loro rinnovo non è più possibile, ed è necessario procedere ad un nuovo rilascio.

La scadenza della firma digitale è comunque sempre tempestivamente segnalata da InfoCamere, all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’utente al momento del suo rilascio.

Rilascio Smart Card
Il titolare di impresa individuale ed un amministratore di impresa societaria hanno diritto ad un primo rilascio gratuito del dispositivo Smart Card. Per il rilascio del dispositivo Smart Card ad altri soggetti sono dovuti i diritti segreteria pari ad € 25,00.

Rilascio Token Wireless
Il rilascio del dispositivo Token Wireless è soggetto al pagamento del diritto di segreteria di € 70,00.

Rilascio con riconoscimento da remoto (Smart Card)                                   
Il rilascio da remoto del  dispositivo Smart Card è soggetto al pagamento del corrispettivo di € 49,00 + IVA, per il servizio di riconoscimento da remoto, rilascio e spedizione a domicilio.   

Rilascio con riconoscimento da remoto Token Wireless (DDNA)                
Il rilascio  da  remoto del  dispositivo Token Wireless è  soggetto al  pagamento del corrispettivo di  € 92,00 + IVA, per il servizio di riconoscimento da remoto, rilascio e spedizione a domicilio. 

Rilascio con riconoscimento da remoto Token Wireless (DDNA Plus)       
Il rilascio da remoto del dispositivo Token Wireless (comprensivo di certificato Sottoscrizione + CNS + Certificato Firma Remota) è soggetto al pagamento del corrispettivo di € 109,00 + IVA, per il servizio di riconoscimento da remoto, rilascio e spedizione a domicilio.

Rilascio con riconoscimento da remoto (Firma remota)                              
Il rilascio da remoto della Firma remota (solo per chi è già in possesso di un certificato) è soggetto al pagamento del corrispettivo di € 25,00 + IVA, per il servizio di riconoscimento da remoto, rilascio e spedizione a domicilio.                                            

 


AVVERTENZA PER L’UFFICIO DI BORGOSESIA
Presso l’ufficio di Borgosesia non è possibile il pagamento in contanti, ma esclusivamente tramite POS o PagoPA.

Il rinnovo dei certificati di sottoscrizione ed autenticazione può essere effettuato nei 90 giorni antecedenti la data di scadenza con una delle seguenti modalità:

  • On line: in autonomia secondo la procedura sul portale Infocamere alla pagina “Rinnovo dei certificati”. Per informazioni e assistenza tecnica è disponibile un servizio di Supporto e assistenza in self-care. Il Supporto consente di ricercare, in completa autonomia, le risposte a problematiche frequenti, su argomenti relativi alle principali funzionalità del servizio;

  • presso l’ufficio firma digitale della Camera di Commercio, tramite appuntamento richiesto via mail all’indirizzo: firma.digitale@pno.camcom.it. In tal caso sono dovuti € 19,00 (euro 7,00 a titolo di diritti di segreteria per il rinnovo dei certificati + € 12,00 IVA inclusa quale corrispettivo del servizio). Il pagamento può essere effettuato solo allo sportello in contanti o tramite POS oppure a mezzo PAGOPA.

Ai fini dell’utilizzo di un dispositivo Smart Card sono necessari:

  • un lettore di Smart Card collegato al proprio computer reperibile presso i negozi di informatica;
  • l’apposito software scaricabile gratuitamente dal sito.


Ai fini dell’utilizzo di un dispositivo Token Wireless è necessario avere:

  • uno smartphone e/o un tablet dotati di tecnologia Bluetooth.

 

 

 

 

Ultima modifica
Lun 19 Set, 2022